Prosecco dry DOCG Asolo collina 48 Bedin

8,00

UVAGGIO: 85% Glera – 15% Bianchetta, Perera e Boschera (vitigni autoctoni della zona) in percentuale a discrezione dell’enologo

ZONA DI PRODUZIONE: Colline dell’asolano: formazione collinare caratterizzata da terreni molto fertili, con buona componente argillosa, particolarmente adatti alla coltivazione dell’uva Glera

RESA: 135 q/ha. Resa per pianta auspicata: 5-6 kg

VENDEMMIA: Tardiva (solitamente i primi giorni di Ottobre) per permettere la piena maturazione delle uve grazie alla quale le caratteristiche aromatiche e fruttate originarie del vitigno vengono maggiormente esaltate. I grappoli migliori vengono selezionati e raccolti in ceste

VINIFICAZIONE: Le uve vengono sofficemente pressate e il mosto, immediatamente separato dalle bucce, viene fatto fermentare a bassa temperatura per ottenere aromi più eleganti. La fermentazione dura 10 giorni in serbatoi di acciaio Inox termocontrollati, dove il vino viene poi mantenuto fino alla presa di spuma. Seconda fermentazione in autoclave, con lieviti selezionati in zona d’origine, secondo il metodo Martinotti-Charmat

DATI TECNICI

Tenore alcolico: 11% vol
Acidità: 6‰
Estratto secco totale: 18‰
Residuo zuccherino: 22 g/l
Pressione: 4,5 bar

PROFILO ORGANOLETTICO: Colore giallo paglierino scarico. Spuma persistente e perlage a grana finissima. Regala profumi intensi, di grande finezza, con inconfondibili note fruttate. Il bouquet delicato e caratteristico suggerisce un sapore gradevolmente fruttato, quasi secco ed asciutto

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Ideale come aperitivo, per accompagnare stuzzichini ed hors d’oeuvres. Si adatta con eleganza ad occasioni importanti

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6 – 8 °C

11 disponibili

Informazioni aggiuntive

Produttore

Bedin